Tarme alimentari, come eliminarle | GUIDA

Tarme alimentari, come eliminarle | GUIDA
Punteggio+2
5,49€ 6,99€ Compra adesso
Punteggio+2
5,49€ 6,99€ Compra adesso

Cosa sono le tarme alimentari?

Nel gergo entomologico si chiamano tignole, ma sono più comunemente note come tarme alimentari o farfalline del cibo. Quel che è certo è che, a prescindere da come lo si chiami, quello di cui stiamo parlando è certamente uno degli insetti più fastidiosi al mondo. Il solo fatto che sia capace di infestare una dispensa intera nel giro di breve tempo, costringendo di conseguenza a gettare nell’immondizia tutto quello che ha così rapidamente contaminato, basterebbe a rendere l’idea di quanto la tignola possa essere potenzialmente nociva. Un insetto da prevenire e da combattere immediatamente, dunque, onde evitare che l’infestazione proceda sino a raggiungere livelli più allarmanti che richiederebbero poi un intervento massificato e di tipo professionale.

Last update was on: Novembre 20, 2019 3:50 pm

Come accorgersi della presenza delle tarme alimentari?

Rendersi conto che la propria dispensa è stata infestata dalle tarme alimentari non è così semplice. La loro presenza è inizialmente impercettibile: le larve si nascondono all’interno di alimenti confezionati praticando dei fori invisibili ad occhio nudo, stabilendosi così in mezzo a pasta, riso, cereali, legumi e frutta secca. Un campanello d’allarme capace di rivelare che nella nostra dispensa ci sono delle tignole è dato dai filamenti, simili a delle ragnatele, che questo fastidiosissimo insetto lascia all’interno dei mobili, in particolar modo tra le cerniere delle ante e negli angoli più nascosti dei pensili. Talvolta però le larve riescono a fuoriuscire dai mobili e si arrampicano su per soffitti e pareti, spesso attratte da fonti di luce artificiali.

Dove si nascondono le tarme alimentari?

A questo punto è lecito domandarsi cosa possa scaturire questo genere di infestazione. Nella maggior parte dei casi tutto ha origine da una confezione già contaminata che, del tutto ignari della cosa, acquistiamo al supermercato e portiamo in casa. Un solo pacco di pasta, di farina o di riso già contaminato è sufficiente a scatenare un’infestazione notevole che darà non poco filo da torcere agli inquilini della dimora assediata dalle tarme alimentari. I rimedi per eliminarle non mancano, ma è bene sapere a priori che si tratta di un’operazione che richiede tempo e pazienza. Anche perché, ed è bene premetterlo, le tignole sono così subdole da riuscire a nascondersi negli angoli più reconditi delle dispense, per poi tornare allo scoperto e moltiplicarsi nuovamente nell’esatto momento in cui avremo pensato di averle finalmente debellate.

Come liberarsi delle tarme alimentari?

Come fare allora per eliminarle? La prima cosa da fare, ahinoi, è tirare fuori dalla dispensa tutti gli alimenti confezionati e gettarli in un sacco dell’immondizia di cui dovremo disfarci immediatamente. Non sarà necessario naturalmente buttare conserve o cibi in scatola, ma solo quelli contenuti in confezioni di carta o di plastica facilmente perforabili da questo genere di insetto. Dopodiché si potrà procedere ad una pulizia quanto più appurata dei pensili, da effettuarsi attraverso un’aspirapolvere o un’aspirabriciole ed insistendo in particolar modo su angoli e cerniere. Potrebbe rivelarsi utilissimo in questo caso un generatore di vapore: capace com’è di raggiungere alte temperature, è l’ideale per uccidere eventuali larve e lepidotteri che potremmo non vedere ad occhio nudo. A pulizie ultimate sarebbe il caso di lasciare respirare i mobili per almeno un paio di giorni, evitando di riempirli subito e lasciando le ante spalancate.

Come prevenire una seconda infestazione delle tarme alimentari?

Trascorso questo lasso di tempo – nel corso del quale non è comunque escluso che le tignole si ripresentino – potremo rimettere in ordine la dispensa, ma solo dopo aver messo in atto degli altri piccoli, ma importantissimi, accorgimenti. Per evitare una seconda infestazione sarebbe il caso innanzitutto di procurarsi dei contenitori ermetici in cui conservare tutte le provviste alimentari, ma è consigliabile anche fare scorta di oli essenziale e di foglietti antitarme. L’idrolato di lavanda, ad esempio, è un ottimo deterrente, ragion per cui suggeriamo di versarne qualche goccia su un dischetto di cotone e di lasciarlo all’interno della dispensa per un po’. I foglietti antitarme sono una soluzione altrettanto efficace, perché le tignole vi si attaccarebbero immediatamente nel caso in cui cercassero di volare da una parte all’altra del mobile in cerca di cibo da infestare. Per tenere le tarme alimentari lontane dalla nostra cucina si possono usare tuttavia anche delle foglie di alloro e di menta, i chiodi di garofano e le bucce d’arancia, l’olio essenziale di eucalipto ed una soluzione a base di aceto bianco e di ammoniaca, da diluire con acqua, di cui ci serviremo periodicamente per igienizzare al meglio la nostra dispensa.

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Raid Antitarme Alimentari - 3 Pezzi

Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi
Last update was on: Novembre 20, 2019 3:50 pm
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Autan Antitarme Alimentari - 2 Pezzi

Generalmente spedito in 24 ore & Free shipping
Last update was on: Novembre 20, 2019 3:50 pm

5,49 6,99

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Raid Antitarme Gel, fragranza Lavanda, 6 pezzi

Generalmente spedito in 24 ore & Free shipping
Last update was on: Novembre 20, 2019 3:50 pm

5,99 6,49

  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Celaflor 1396 Trappola a feromoni per tarme del cibo, confezione da 3

Generalmente spedito in 2-3 giorni lavorativi
Last update was on: Novembre 20, 2019 3:50 pm
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

Moth Busters Dispensa del lepidottero trappole Sicuro Non tossico Professionale feromone Non...

Generalmente spedito in 24 ore & Free shipping
Last update was on: Novembre 20, 2019 3:50 pm
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

COM-FOUR® 4 trappole per tarme Alimentare, Trappola per tarme e Larve Alimentari...

Generalmente spedito in 24 ore & Free shipping
Last update was on: Novembre 20, 2019 3:50 pm
  • Prodotto
  • Caratteristiche
  • Foto

TwinterS - Trappola a feromoni professionale per il rilevamento di infestazioni di...

Generalmente spedito in 24 ore & Free shipping
Last update was on: Novembre 20, 2019 3:50 pm

LEGGI TUTTE LE NOSTRE GUIDE CONTRO GLI INSETTI

Ci piacerebbe sapere che ne pensi

Lascia un commento

Login/Register access is temporary disabled
Vai alla barra degli strumenti